ENISA pubblica uno studio su tassonomie utilizzate per la rilevazione degli incidenti e la prevenzione, con la collaborazione della comunità CSIRT.

Lo studio esegue una valutazione qualitativa su un panorama di tassonomie indicativo, identifica i casi d’uso che potrebbero trarre beneficio dall’utilizzo di tassonomie, fornisce un confronto tra i vari tipi di tassonomie collegate e non collegate al fine di individuare punti in comune e differenze, ed infine, analizza la complessità delle tassonomie per illustrare i diversi modi di descrivere lo stesso contesto.

ENISA indica, inoltre, una serie di best practices e raccomandazioni. Tale studio ha, infine, prodotto come risultato una serie di considerazioni, partendo dall’evidenza sull’attuale assenza di concetti e definizioni di tassonomia condivisi.

Continua su: https://www.enisa.europa.eu/news/enisa-news/enisa-study-into-taxonomies-for-incident-detection-and-prevention